sabato 18 Maggio 2024

Il Catanzaro dei tanti record e i 102 gol: statistiche e curiosità

Condividi

Sono molti i record battuti dal Catanzaro in questa stagione. Ma a fare scalpore più di tutti è quello dei gol segnati. Dopo decenni, c’è una squadra professionistica che ha segnato più di 100 gol in campionato e stavolta sono i giallorossi. E in realtà le squadre che hanno toccato questo traguardo nella storia del calcio italiano di Serie A, B e C sono appena dieci. Quindi, dalle classifiche ponderate di seguito esposte, emergono dati interessanti e lusinghieri per il Catanzaro.

E in fin della licenza, abbiamo inserito alcune curiosità. 

CLASSIFICA PER GOL SEGNATI 

SquadraCampionatoGol segnatiPartiteGol subitiDifferenza reti
TorinoSerie A 1947/4812540-33+92
VareseSerie C 1941/4211930-25+96
MilanSerie A 1949/5011838-45+73
MilanSerie A 1950/5110738-39+68
InterSerie A 1950/5110738-43+64
TorinoSerie A 1946/4710438-35+69
JuventusSerie A 1950/5110338-44+59
MATERSerie C 1941/4210328-32+71
CatanzaroSerie C 2022/2310238-21+81
JuventusSerie A 1949/5010038-43+57

CLASSIFICA PER DIFFERENZA RETI 

SquadraCampionatoGol segnatiPartiteGol subitiDifferenza reti
VareseSerie C 1941/4211930-25+96
TorinoSerie A 1947/4812540-33+92
CatanzaroSerie C 2022/2310238-21+81
MilanSerie A 1949/5011838-45+73
MATERSerie C 1941/4210328-32+71
TorinoSerie A 1946/4710438-35+69
MilanSerie A 1950/5110738-39+68
InterSerie A 1950/5110738-43+64
JuventusSerie A 1950/5110338-44+59
JuventusSerie A 1949/5010038-43+57

Curiosità:

Il MATER, o se vogliamo M.A.T.E.R. era la squadra del Gruppo Sportivo Motori Alimentatori Trasformatori Elettrici Roma, fondata nel 1933 dall’industriale Silvio Renda e sciolta nel 1945, dopo aver disputato un solo campionato di B, quello 1942/43, concluso al 12° posto. In quella formazione, militava anche Fulvio Bernardini, uno dei più grandi calciatori italiani fra gli anni 20 e gli anni 40 nelle file di Lazio, Inter e Roma, non convocato per il Mondiale del 1934 dal ct Vittorio Pozzo in quanto – testuali parole – “troppo bravo rispetto agli altri, e rischia di metterli in soggezione”. Da allenatore, Bernardini vincerà lo scudetto con la Fiorentina 1955/56 e il Bologna 1963/64, nonché la prima Coppa Italia del secondo dopoguerra con la Lazio, nel 1958. Concluderà la sua carriera da allenatore come CT della Nazionale dopo Valcareggi, prima da solo e poi con a fianco Enzo Bearzot.

Il Milan 1949-50, pur avendo segnato 118 gol, con una differenza reti di +73, arriverà soltanto secondo in classifica dietro la Juventus, che segna 100 reti, e un attivo di +57, ma supera i rossoneri in classifica con cinque punti di vantaggio. 

Nessuna squadra di Serie B ha mai superato i 100 gol, ma in generale solo due hanno segnato novanta o più reti: ad andare più vicino al traguardo dei 100 è stata la SPAL 1949/50 (95 reti, quarto posto) seguita dal Pescara di Zeman 2011/12 (90 reti, primo posto, promossa in Serie A). 

Foto: US Catanzaro 1929

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...