sabato 18 Maggio 2024

Gorini (all. Cittadella): “Catanzaro molto pericoloso. Speravo che Ambrosino rimanesse con noi”

Condividi

Alla vigilia della sfida tra Catanzaro e Cittadella, l’allenatore della squadra veneta, Edoardo Gorini, è intervenuto in conferenza stampa. Queste le sue parole riportate da PianetaSerieB: “Fortunatamente Magrassi e Branca stanno bene e saranno disponibili per la partita di domani contro il Catanzaro. Pandolfi? Ha un problema alla caviglia, quindi non sarà a disposizione. La sconfitta col Como? È stata una giornata storta, bisogna migliorare sull’approccio alla partita: dobbiamo tenere sempre alta l’attenzione. Cosa penso del Catanzaro? È un avversario molto pericoloso, soprattutto quando gioca in casa, in avanti hanno giocatori di qualità. Gli undici iniziali? Ci sarà qualche cambiamento, dovrò verificare le condizioni di ognuno.

Cassano dal 1′? Domenica è stato uno dei pochi che si è salvato, è entrato bene in campo: farò le mie valutazioni domani. Ambrosino? Gli auguro di trovare grandi soddisfazioni: speravo rimasse ancora un altro anno con noi. Chi è il più pericoloso? Temo più l’organizzazione della squadra ma se proprio devo dirne due in particolare penso a Iemmello e Donnarumma. Mi aspetto una grande reazione da squadra. Baldini? Ha bisogno di minutaggio, c’è la possibilità che possa entrare a partita in corso.”

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...