sabato 18 Maggio 2024

Prima sfida in assoluto tra Südtirol e Catanzaro. Curiosità e statistiche sul match

Condividi

Quella che si terrà sabato allo Stadio “Druso” sarà la prima sfida in assoluto tra Südtirol e Catanzaro. La squadra altoatesina dopo avere raccolto sette punti nelle prime tre partite, ne ha racimolati soltanto tre nelle successive quattro, perdendo l’ultima contro il Palermo nei minuti finali. I calabresi non hanno ancora perso in trasferta (2 pareggi e 2 vittorie) e potrebbe allungare a cinque la striscia, cosa mai successa nella storia del club in Serie B. Entrambi i giocatori con più passaggi effettuati vestono la casacca giallorossa: Nicolò Brighenti (542) e Stefano Scognamillo (479).

Gli unici due centrocampisti a poter vantare almeno due gol segnati e almeno due assist forniti nella Serie B 2023/24 indossano le casacche di Südtirol e Catanzaro: Daniele Casiraghi (sei reti, due passaggi vincenti) per i biancorossi e Jari Vandeputte (tre centri e due assist) per giallorossi.

Per quanto riguarda la classifica i giallorossi sono al terzo posto a quota 15 punti a pari merito col Venezia. Altoatesini invece noni con 10 punti ma con una partita in meno.

Tra i due allenatori, Bisoli e Vivarini, la somma di panchine in cadetteria è di 439: 107 vittorie, 113 pareggi e 89 sconfitte per il primo; 32 vittorie, 48 pareggi e 50 sconfitte per il secondo.

Il Südtirol è la peggiore squadra per numero di tiri (57), mentre i giallorossi sono a quota 93, con il 56% finiti nello specchio della porta, dato che li pone al primo posto in questa graduatoria. La squadra di Vivarini è prima anche per numero di passaggi totali (4014) che per la percentuale di passaggi riusciti (85%).

Dati: Opta

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...