sabato 18 Maggio 2024

Ascoli, Castori: “Catanzaro autentica sorpresa del campionato. Con Vivarini c’è stima reciproca”

Condividi

Alla vigilia di Ascoli-Catanzaro, il tecnico dei bianconeri, Fabrizio Castori, è intervenuto in conferenza stampa per parlare del match: “Il Catanzaro è l’autentica sorpresa di questo campionato, sta facendo cose straordinarie e giocano molto bene, faccio i complimenti a Vivarini. – riporta picenotime.it La loro forza è il collettivo. Vandeputte pericolo numero uno? E’ un ragazzo che sta facendo bene e viene messo in risalto da loro modo di giocareMancano Iemmello e Donnarumma? Non penso alle loro assenze, Ambrosino e Biasci sono ragazzi di valore, il primo ha fatto un gran gol nell’ultimo turno e Biasci ha già realizzato 5 reti, più di Iemmello. Noi dobbiamo crescere sull’attenzione e sulla concentrazione, abbiamo analizzato gli errori fatti contro lo Spezia. La condizione fisica è cresciuta. È ora di muovere la classifica in una maniera importante. Non bisogna cercare alibi ma essere critici con noi stessi. Indisponibili? Falzerano non è pronto ma conto di averlo la prossima settimana, Bellusci si è aggregato e si è allenato negli ultimi 2/3 giorni, sarà convocato anche Nestorovski che ha concluso il suo recupero fisico. Masini? Giochiamo sempre in aggressione, sia che venga schierato mezzala o trequartista fa poca differenza, chi dà equilibrio alla linea mediana è Di Tacchio. D’Uffizi? Ho fatto giocare più o meno tutti da quando sono arrivato qui, non precludo niente a nessuno. È entrato molto bene con lo Spezia, ha spaccato la gara, è da capire se rende meglio dall’inizio o a partita in corso, deve ancora fare esperienza.  Le parole al miele di Vivarini in conferenza? Con Vincenzo c’è stima reciproca, merita questa vetrina e che sia tornato prepotentemente in auge conferma il suo valore”.

Foto: PicenoOggi.it

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...