martedì 21 Maggio 2024

Mercato: Donnarumma e Brignola pronti a cambiare aria

Condividi

Il Catanzaro, attualmente alle prese con le strategie di mercato in vista della finestra di trasferimento,secondo la “Gazzetta del Sud” ha identificato due giocatori, Enrico Brignola e Alfredo Donnarumma, come potenziali partenti. Il club sta lavorando per liberarsi di questi elementi, considerati non all’altezza delle aspettative e pronti per nuove sfide altrove. Mentre la partenza dei due non è imminente, la società sta cercando di accelerare i processi per liberare spazio e risorse per rinforzi che possano contribuire significativamente al rendimento della squadra, soprattutto in ruoli chiave come quello dell’attaccante.

Enrico Brignola, attualmente oggetto di tentativi di cessione, ha deluso in termini di prestazioni durante l’anno solare appena trascorso. Nonostante il Catanzaro abbia riscattato il giocatore dall’estate scorsa, Brignola ha registrato solamente tre gol in 28 presenze, dimostrando una subalternità nei confronti della squadra. Il suo trapianto dal Benevento non è risultato come sperato, e il giocatore sembra non essersi adattato tatticamente alla sua posizione di esterno di centrocampo, risultando fuori ruolo rispetto alle aspettative.

La situazione di Brignola potrebbe risolversi con una cessione, e diversi club di Serie B e Serie C sembrano interessati al suo profilo. La sua posizione tattica potrebbe beneficiare di un ruolo da ala in un tridente, una prospettiva mai sperimentata con il Catanzaro ma che potrebbe rivelarsi più adatta al suo stile di gioco.

Quanto ad Alfredo Donnarumma, la sua situazione è ancor più critica. Di proprietà della Ternana, che lo ha mandato in prestito al Catanzaro, il giocatore non sembra riuscire a esprimersi al meglio. Nonostante l’inizio con l’obiettivo di riformare l’asse d’oro con l’allenatore Vivarini, l’attaccante ha faticato a creare intesa con i compagni e a segnare gol. La Ternana potrebbe non essere interessata a riportare il giocatore a gennaio, data l’esplosione del giovane Raimondo nel reparto.

Entrambi i giocatori sembrano destinati a nuovi orizzonti, e il Catanzaro sembra deciso a procedere con le cessioni. La società mira a ottimizzare la squadra per affrontare la seconda metà della stagione, lasciando spazio a nuovi arrivi che possano contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...