sabato 18 Maggio 2024

Catanzaro-Lecco 5-3: Sounas “El hombre del partido”. Le pagelle di Aurelio Fulciniti

Condividi

Fulignati 5.5 – Non impeccabile in occasione del gol di Di Stefano. La difesa non lo aiuta in occasione degli altri due gol subiti.

Katseris 5 – Una prestazione molto sottotono. Non spinge quasi mai e in difesa va anche in difficoltà (Dal 61’ Situm 6 – Esegue il suo compito, senza tuttavia distinguersi particolarmente).

Scognamillo 5.5 – Nel primo tempo annaspa pericolosamente, un po’ meglio nella ripresa.

Brighenti 5 – Gravi errori in occasione del secondo e terzo gol subito. L’esperienza e la generosità non bastano.

Krajnc 4 – Sul secondo e sul terzo gol ha grandissime colpe, nell’ambito tuttavia di una prestazione decisamente infelice (Dal 74’ Krastev s.v.).

Sounas 8 – Il migliore in campo, El hombre del partido, avanza felicemente il suo raggio d’azione e segna due gol da attaccante di razza.

Verna 7 – Realizza in bello stile il suo terzo gol stagionale e offre una prestazione di grande generosità e costanza a centrocampo.

Pontisso 5.5 – Non è al meglio fisicamente, e si vede. Non incide molto sul gioco (Dal 60’ Pompetti 5.5 – Non si distingue, nel finale di partita).

Vandeputte 7.5 – Due assist – gli ennesimi – per Verna e Iemmello, e mette lo zampino decisivo nell’azione del 2-2 di Sounas (Dall’86’ Stoppa s.v.).

Iemmello 7.5 – Quando c’è lui ci sono carisma, qualità, equilibrio e intelligenza calcistica. Un gol e un assist di prima classe per la seconda marcatura personale di Sounas (Dal 74’ Ambrosino s.v.).

Biasci 7.5 – Corre e lotta per tutta la gara. Caparbio, coraggioso e vincente in occasione del gol segnato.

All. Vivarini 6.5 – Prestazione a due facce. Gran gioco d’attacco, ma anche una difesa al peggio delle sue possibilità che meriterebbe dei correttivi di primaria importanza.

Foto: US Catanzaro 1929

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...