giovedì 23 Maggio 2024

Calciomercato, il Catanzaro offre 500mila euro per Antonini. Le novità

Condividi

Il trasferimento di Matias Antonini al Catanzaro non è più una semplice voce di corridoio; è una realtà sempre più tangibile. Secondo il giornalista Alfredo Pedullà ci sono stati sviluppi nelle trattative tra il club calabrese e il centrale difensivo del Taranto.

La nuova offerta

Le prime mosse del Catanzaro per assicurarsi le qualità difensive del difensore brasiliano risalgono a marzo scorso, sottolineando l’attenzione e la pianificazione della dirigenza verso il rafforzamento della retroguardia. L’offerta presentata dalla squadra giallorossa è stata confermata: 300 mila euro immediati, accompagnati da ulteriori 200 mila euro con pagamento dilazionato. La flessibilità nell’inserimento di bonus potrebbe essere un elemento ulteriore nelle trattative, confermando la determinazione del Catanzaro nell’acquisire il difensore.

Il Brescia, altresì interessato al talento di Antonini, ha tentato di intromettersi nelle trattative, cercando informazioni e valutando l’opportunità di avanzare una proposta concorrenziale. Tuttavia, la squadra giallorossa, desiderosa di consolidare la propria difesa, sembra decisa a chiudere l’affare e assicurarsi le prestazioni del giocatore.

La decisione del Catanzaro di accelerare

La decisione del Catanzaro di avanzare con determinazione verso Antonini potrebbe essere motivata da una combinazione di fattori, tra cui le esigenze specifiche del reparto difensivo e la volontà di consolidare la posizione in vista del prosieguo del campionato. La scelta del calciatore di accettare l’offerta potrebbe essere influenzata da prospettive di gioco, ambizioni di squadra e opportunità di crescita personale.

Il mercato del calcio è notoriamente dinamico, con trattative che possono evolversi rapidamente, ma al momento sembra che il Catanzaro abbia messo gli occhi su Antonini e sia determinato a portare a termine questa trattativa.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...