mercoledì 24 Luglio 2024

Catanzaro, basta Re Iemmello e si tocca quota 100 goal. Vivarini vince ancora, Foggia ko

Condividi

CATANZARO FOGGIA
Corrispondente: Lorenzo Fazio

CATANZARO-FOGGIA 2-1 (1′ Iemmello, 16′ Iemmello, 28′ Bjarkason)

Il Catanzaro dei Record chiude con una vittoria il suo campionato in casa prima dell’ultimo atto della regular season contro il Potenza. Ennesimo successo per la squadra di Vivarini che non smette di regalare spettacolo e successi. Stavolta a farne le spese è stato il Foggia di Delio Rossi davanti alla solita cornice importante di pubblico al “Ceravolo”. Prima del fischio d’inizio premiato il presidente del Catanzaro Floriano Noto con una maglia celebrativa per le 247 gare ufficiali alla guida del Catanzaro ed esposto uno striscione in ricordo del poliziotto Antonio Trotta, scomparso il 10 dicembre 2021. Avvio super del Catanzaro che al primo affondo trova il vantaggio con il solito Iemmello, con un meraviglioso piazzato di destro all’angolino. Ma Re Pietro ha ancora fame e concede il bis al 16′ di tacco dopo una mischia da corner, mandando in visibilio il pubblico presente, e facendo toccare al Catanzaro la storica cifra dei 100 goal in campionato. Al 28′ il Foggia, dal nulla, riapre il match con un grandissimo tiro a giro dell’ex Bjarkason dove Sala non può nulla. Al 40′ si fa male Iemmello, sembra alla spalla, e si riscalda Cianci. Al 43′ rigore per il Catanzaro e Curcio che va sul dischetto ma si fa ipnotizzare da Thiam. Termina così il primo tempo. Nella ripresa spazio a Cianci per l’infortunato Iemmello e subito il 99 fa sponda per Curcio che ci prova da fuori area ed impegna Thiam. Anche il Foggia ci prova al 12′ con un esterno a giro di Costa che finisce alto. Girandola di cambi da entrambe le parti e partita sempre in equilibrio tra le due squadre anche se non succede nulla di rilevante nella seconda parte della ripresa, a parte una colpo di testa di Gatti e una volee’ di Cianci, fino al triplice fischio che sentenzia una nuova vittoria del Catanzaro. A fine gara ancora scene di giubilo dei giocatori giallorossi insieme ai propri tifosi. Prossima settimana ultima gara del campionato in trasferta a Potenza, poi sarà supercoppa contro Feralpi Salò e Reggiana.

IL TABELLINO AL FISCHIO D’INIZIO:

CATANZARO: (3-5-2)

16 SALA Andrea 3 TENTARDINI Alberto 9 IEMMELLO Pietro 13 FAZIO Pasquale (K) 14 SCOGNAMILLO Stefano 18 GHION Andrea 18 PONTISSO Simone 21 CURCIO Alessio 24 SOUNAS Dimitrios 44 GATTI Riccardo 77 KATSERIS Panos

A disp. 1 FULIGNATI Andrea 5 MARTINELLI Luca 6 WELBECK Nana 7 ROLANDO Gabriele 8 VERNA Luca 10 BOMBAGI Francesco 23 BRIGHENTI Nicolò 28 BIASCI Tommaso 88 CINELLI Antonio 91 MEGNA Giorgio 92 SITUM Mario 99 CIANCI Pietro

ALLENATORE: VIVARINI Vincenzo

FOGGIA: (3-4-3)

20 THIAM Demba 3 RIZZO Alberto 4 KONTEK Ivan 7 SCHENETTI Andrea 9 OGUNSEYE Roberto 21 LEO Daniel 25 PETERMANN Davide (K) 26 FRIGERIO Marco 27 BJARKASON Bjarki 32 COSTA Filippo 44 IACOPONI Daniele

A disp. 1 RACCICHINI Matteo 6 DI PASQUALE Davide 10 PERALTA Diego 28 DI NOIA Giovanni 31 MARKIC Toni 77 ODJER Moses 98 RUTJENS Christian

ALLENATORE: ROSSI Delio

ARBITRO: Luca Angelucci della sezione di Foligno

ASSISTENTI: Maicol Ferrari della sezione di Rovereto e Pietro Pascali della sezione di Bologna

QUARTO UFFICIALE: Stefano Striamo della sezione di Salerno

Spettatori:
dati vendita gara CATANZARO FOGGIA

5.703 biglietti venduti
2.405 abbonati
116 ospiti

TOTALE PRESENZE 8.108

incasso 87.000 €

Leggi altro

Ultimi contenuti