mercoledì 24 Luglio 2024

GIANNI IMPROTA

Condividi

Giovanni Improta (Napoli, 22 gennaio 1948)

Carriera

In Serie A ha giocato con NapoliCatanzaro Sampdoria, totalizzando complessivamente 205 presenze e 25 reti. Ha inoltre disputato oltre 150 incontri in Serie B, con 12 reti complessive, con le maglie di SPALAvellino, CatanzaroLecce. Chiude la carriera calcistica in Serie C2 con la Frattese.

La sua cessione dal Napoli alla Sampdoria portò a manifestazioni a Posillipo, il suo quartiere, sfociate anche in scontri con persone reputate vicine a dirigenti che avevano avallato la sua cessione.

Dopo aver allenato per circa un decennio tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio dei 90 in Interregionale e in C, è stato opinionista per la rete privata Canale 34 di Napoli, offrendo il suo contributo alla trasmissione “Number Two”, diretta da Ivan Zazzaroni e continua, al novembre 2017, a fare l’opinionista, ormai da diversi anni presso l’emittente privata napoletana Canale 21 dove è ospite fisso della trasmissione della domenica sera “Campania Sport”, condotta da Umberto Chiariello.

Ha ricoperto per tre anni il ruolo di Presidente del Comitato Regionale Campania della F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico.

Nel febbraio 2003 entra a far parte dell’organigramma societario del Catanzaro, divenendo dopo qualche mese direttore generale del club, carica che ricopre sino all’estate 2006, quando la società fallisce.

Nella stagione 2007-2008 ha ricevuto l’incarico di direttore generale dalla nuova proprietà del Catanzaro, mentre l’anno dopo passa dalla scrivania in panchina, come allenatore in seconda di Nicola Provenza.

Nella stagione 2013-2014 diventa consigliere personale del Presidente Manniello alla Juve Stabia. Dopo due stagioni, in concomitanza dell’inizio del campionato 2015-16, Improta lascia l’incarico con la squadra stabiese, divenendone però il suo club manager. Nel 2020 viene nominato Amministratore Unico della Juve Stabia dai due soci Francesco Manniello e Andrea Langella.

Il 12 gennaio 2021 rassegna le sue dimissioni dal club campano, accettando il ruolo di direttore dell’area tecnica della Sambenedettese.

TESTO: Wikipedia

Sezioni

Leggi altro

Ultimi contenuti