mercoledì 24 Luglio 2024

Guardare avanti, conta solo vincere

Condividi

Nessuno credeva che il primo stop stagionale sarebbe coinciso con la gara esterna contro la Viterbese, ma è successo! Ricercare in maniera ossessiva i motivi di tale sconfitta, sforzandosi finanche di ricondurla ad un fantomatico calo fisico e/o psicologico della squadra giallorossa, avrebbe però come uno fine destabilizzare il magico equilibrio che si è creato tra squadra e tifoseria.

In tal senso, è evidente come quest’ultima, a causa delle tante delusioni patite, sia terrorizzata dalla possibilità di svegliarsi bruscamente da un sogno.

Il suddetto timore, tuttavia, non deve essere ostativo per un’analisi lucida di quanto avvenuto in terra laziale. Invero, la partita è stata per lunghi tratti dominata dai ragazzi di Vivarini, ai quali, come detto dal mister, è mancata solo la zampata vincente. Tale inaspettato epilogo, dunque, non può (e non deve) offuscare il giudizio dei supporters giallorossi, che – a parere di chi scrive – ultimamente, stanno cadendo nell’errore di focalizzare la propria attenzione su quanto avviene in altri campi. Il destino del Catanzaro, come più volte ribadito, dipende esclusivamente da sé stesso.

Pertanto, basta chiacchiere, basta fare calcoli! Prendiamoli per mano e, tramite l’incessante sostegno, conduciamoli fino alla vittoria.

Foto: US Catanzaro 1929

Leggi altro

Ultimi contenuti