mercoledì 24 Luglio 2024

Vettorel (portiere Monopoli): “Ho giocato con Iemmello e lo temo. Farà di tutto per segnare”

Condividi

Il portiere del Monopoli, Thomas Vettorel, è intervenuto in conferenza stampa per parlare della sfida di domenica contro il Catanzaro: “Stiamo vivendo una settimana come le altre, sarà una bella partita e la stiamo preparando come tutte. – riporta tuttoc.com Loro reduci da primo ko? Sicuramente il contesto sarà diverso, da categoria superiore, ci saranno molti tifosi e noi andremo ad affrontarla con umiltà, contro la squadra costruita per vincere il campionato, però loro sono undici così come e vedremo cosa succederà. Paura o carica maggiore? Affrontare partite così piace un po’ a tutti, ci sono stimoli in più per ambiente e condizioni che ci saranno, tutti avranno carica ulteriore. Nell’ultimo mese si sono visti miglioramenti sotto l’aspetto fisico, stiamo facendo le cose per bene, lo stiamo dimostrando“.

Chi temo di più del Catanzaro? Gli attaccanti sono la bestia nera, ho avuto la fortuna di giocare con Brighenti e Iemmello, se devo dirne uno dico Pietro (Iemmello appunto, ndr) ma solo perché è un attaccante forte che farà di tutto per segnare“.

Thomas Vettorel e Pietro Iemmello nel giorno della presentazione al Frosinone. Foto: AlessioPorcu.it

Cosa è cambiato rispetto ai mesi precedenti? Gli innesti ci hanno dato una mano, non c’è nulla da nascondere. Poi abbiamo capito che siamo un bel gruppo, umile, forte, abbiamo preso consapevolezza dei nostri mezzi e dobbiamo continuare su questa strada“.

Se sento la fiducia dell’ambiente? La fiducia della società Monopoli l’ho sempre sentita, fin dall’inizio. Coi risultati, come succede sempre, si crea un bel rapporto coi tifosi, loro vivono le emozioni e noi cerchiamo di far vivere loro le migliori emozioni possibile“.

Foto in evidenza: Gabry Latorre/SS Monopoli

Leggi altro

Ultimi contenuti