martedì 21 Maggio 2024

Cascia2023: da Re a Re, il passaggio di consegne da Palanca a Iemmello con la “benedizione” di capitan Banelli

Condividi

Gradita sorpresa stamane a Cascia per la truppa giallorossa guidata da mister Vivarini. Si è presentato in ritiro di primo mattino Massimo Palanca, il calciatore più amato della storia del Catanzaro, insieme allo storico capitano Adriano Banelli. Entusiasmo tra calciatori e staff nel vedere queste leggende giallorosse e in particolare Palanca si è fatto immortalare più volte con un sorridente Pietro Iemmello e altri membri dello staff, come si evince da varie stories Instagram. Un vero e proprio passaggio di consegne tra Palanca, la bandiera per eccellenza della storia del club, e Iemmello, catanzarese doc e uomo simbolo della storia recente del Catanzaro. La “benedizione” non poteva non darla un capitano anzi il capitano per eccellenza, ed ecco Adriano Banelli che ha vestito il giallorosso per 336 volte realizzando 24 goal oltre ad essere stato il capitano della prima storica promozione in A. Anche per lui foto con i due “Re” e tanto entusiasmo in casa Catanzaro in vista dell’amichevole di domani con la Fiorentina.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...