sabato 18 Maggio 2024

Vivarini: “La gioia più grande è sentire il tifo dei nostri supporters. Il segreto della B è avere continuità”

Condividi

Al termine della seconda, storica, vittoria esterna delle Aquile conseguita ai danni della Sampdoria di Andrea Pirlo, dinanzi ad un Marassi con una cornice di pubblico degna della serie A, Mister Vincenzo Vivarini non nasconde la propria soddisfazione: “dovevamo essere bravi a fare la nostra partita ed i ragazzi l’hanno fatta con personalità, consapevolezza e tanta umiltà”.
Interrogato sul percorso di crescita, il tecnico ha dichiarato “Il segreto della serie B è avere continuità, mai esaltarsi o deprimersi per una partita. Abbiamo messo in conto che ci saranno altri passi falsi, ma siamo pronti e preparati”.
Ed ancora, a precisa domanda sulla prestazione dei singoli, su tutti Katseris “mi fa piacere che il lavoro dei ragazzi venga apprezzato. I giovani bisogna inserirli poco alla volta ed oggi mi sono piaciuti, sono entrati bene ed hanno rispettato i dettami tattici”.
Sulla prestazione della Samp, “sono venute meno energie a causa della terza partita in una settimana. Loro hanno alzato i giri del motore ed è stato molto bravo Fulignati”.
Da ultimo, menzione per i tifosi giunti in Liguria “La gioia più grande è sentire il tifo dei nostri supporters, si meritano queste soddisfazioni. Rimango sbalordito ogni partita e noi dobbiamo alimentare questo fuoco che hanno dentro”.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...