sabato 18 Maggio 2024

Reggiana-Catanzaro: arbitra Camplone di Pescara. Precedenti e statistiche

Condividi

Dopo l’amara sconfitta arrivata in rimonta in casa contro il Brescia, il Catanzaro di Vivarini vuole chiudere il 2023 dando una soddisfazione ai propri tifosi, che per la partita in programma il 26 dicembre a Reggio Emilia contro la Reggiana saranno presenti in oltre mille unità. La squadra di Nesta ha trovato ieri a Bolzano una vittoria che mancava da quasi due mesi, che la pone adesso al quattordicesimo posto a quota 20 punti.

A dirigere l’incontro sarà Giacomo Camplone della sezione AIA di Pescara, coadiuvato dagli assistenti Matteo Bottegoni di Terni e Thomas Miniutti di Maniago. Quarto ufficiale il signor Niccolò Turrini della sezione di Firenze. Ad assistere la quaterna arbitrale ci saranno al VAR Lorenzo Maggioni di Lecco e Daniele Perenzoni di Rovereto. Fischio d’inizio previsto per le ore 12:30

Il fischietto di gara abbruzese ha diretto tre partite dei giallorossi, tutte al “Ceravolo” e con un bilancio di una vittoria e due sconfitte: Catanzaro-Paganese 1-0 (Lega Pro-C 2015-16); Catanzaro-Lecce 1-2 (Lega Pro-C 2016-17); Catanzaro-Catania 0-4 (Serie C-C 2017-18).

Bilancio negativo anche per la squadra emiliana con il direttore di gara classe 89′, che in casa ha pareggiato tre volte e persa una. Due sconfitte su due, invece, in trasferta.

Il signor Camplone ha diretto in carriera un totale di 201 partite, nelle quali ha inflitto 747 cartellini gialli, 23 doppie ammonizioni, 27 cartellini rossi e 65 calci di rigore.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...