sabato 18 Maggio 2024

Da Lecco: “Maresca da 5. Tempistiche incomprensibili sulla rete non convalidata”

Condividi

Hanno fatto discutere, in particolar modo a Lecco, le tempistiche del direttore di gara Maresca nell’azione in cui l’attaccante bluceleste Novakovich, dopo aver spinto Brighenti, è andato a realizzare la rete, poi non convalidata.

Questa la valutazione di Leccochannelnews.it: Arbitro sig. Maresca di Napoli 5: la chiamata per la spinta di Novakovich su Brighenti (che accentua) ci può pure stare, ma le tempistiche sono abbastanza incomprensibili, dato che aveva già deciso in partenza il check dura un istante. Sempre che ci sia stato davvero.

Ecco invece i voti della stessa testata alla squadra giallorossa: Fulignati 5,5; Katseris 5,5 (dal 15′ s.t. Situm 6), Scognamillo 5,5, Brighenti 5, Krajnc 6 (dal 30′ s.t Krastev 6); Sounas 8, Verna 7, Pontisso 6,5 (dal 15′ s.t. Pompetti 6), Vandeputte 7 (dal 41′ s.t. Stoppa sv); Iemmello 7,5 (dal 30′ s.t. Ambrosino sv), Biasci 7. All. Vivarini 6,5.

Catanzaro 6,5: cinque gol fatti, tre presi. Vivarini in sala stampa straloda i suoi, ma ci sono anche tante cose da mettere a posto. Le due squadre danno l’idea di avere nei rispettivi punti forti le armi migliori per colpire gli avversari. Sounas super, Iemmello è sempre speciale, ma pure Verna e Vandeputte…

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...