domenica 19 Maggio 2024

Catanzaro: cosa mangiare

Condividi

Catanzaro, capoluogo della Calabria, offre una cucina ricca e gustosa, che affonda le sue radici nella tradizione contadina e marinara della regione.

I piatti tipici

  • Il Morzello: un piatto a base di frattaglie di vitello, cotte in un sugo di pomodoro piccante.
  • La Tiàna Catanzarese: una teglia di riso, patate, melanzane, zucchine e peperoni, condita con pomodoro e mozzarella.
  • Le Struncatura: una pasta fresca a base di acqua e farina, servita con un sugo di pomodoro piccante.
  • I Fileja: una pasta fresca a forma di serpentello, servita con un sugo di pomodoro e ricotta salata.
  • La Pitta: un pane tipico calabrese, cotto a legna.
  • I Cacicavalli: formaggi tipici calabresi, a pasta dura o filante.
  • I Salumi: tipici calabresi, come la soppressata, il capocollo e la pancetta.
  • I Dolci: tipici calabresi, come la zeppola, la pitta ‘mpigliata e i cannoli.

Dove mangiare

  • Centro storico: nel centro storico di Catanzaro si trovano numerosi ristoranti e bar che servono piatti tipici calabresi.
  • Lungomare: sul lungomare di Catanzaro si trovano numerosi ristoranti che servono piatti a base di pesce.
  • Sila: sulla Sila, si trovano numerosi agriturismi che servono piatti tipici calabresi.

Cosa bere

  • Il vino: la Calabria è una regione ricca di vini pregiati, come il Cirò, il Greco di Bianco e il Donnici.
  • La birra: in Calabria si producono diverse birre artigianali di ottima qualità.
  • I liquori: tipici calabresi, come il limoncello, l’amaro del capo e il bergamotto.

Catanzaro è una città ideale per gli amanti della buona cucina.

La città offre una varietà di piatti tipici, che soddisfano tutti i gusti.

Inoltre, a Catanzaro si trovano numerosi ristoranti e bar dove poter gustare la cucina calabrese in un ambiente accogliente.

Cosa aspetti? Vieni a Catanzaro e scopri la sua cucina!

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...