martedì 18 Giugno 2024

Juve Stabia, lavori al Menti: le prime gare a Piacenza?

La Juve Stabia ha dovuto indicare un impianto di “riserva” nel caso in cui i lavori di adeguamento al Romeo Menti non siano completati in tempo

Condividi

La Juve Stabia è pronta a fare il suo ritorno in Serie B, e nel giorno cruciale per la consegna dei documenti necessari per la regolare iscrizione al campionato, le Vespe non hanno riscontrato alcun problema burocratico o economico.

Iscrizione senza intoppi

Tutto regolare per il club campano che ha adempiuto a tutte le formalità richieste, garantendo la propria partecipazione al prossimo campionato di Serie B. Questa notizia è stata accolta con grande entusiasmo dai tifosi, che possono guardare al futuro con ottimismo e fiducia.

Questione stadio: Garilli di Piacenza come impianto di riserva

Per quanto riguarda lo stadio, tuttavia, la Juve Stabia ha dovuto indicare un impianto di “riserva” nel caso in cui i lavori di adeguamento al Romeo Menti non siano completati in tempo. Come riportato da vivicentro.it, lo stadio di Castellammare di Stabia necessita di alcuni interventi, in particolare nella Tribuna Faito, per evitare infiltrazioni che si sono verificate nella passata stagione.

Il club ha scelto il Garilli di Piacenza come stadio alternativo. Questa struttura, quindi, potrebbe tornare ad ospitare partite di Serie B o Coppa Italia, come già avvenuto in passato con la Feralpisalò.

Lavori al Romeo Menti: Obiettivo 15 luglio

La speranza condivisa da club e comune è di concludere i lavori entro il 15 luglio, ben prima dell’inizio ufficiale della stagione. Questa tempistica permetterebbe alla Juve Stabia di giocare le proprie partite casalinghe al Romeo Menti senza dover ricorrere al Garilli di Piacenza.

La Juve Stabia, dunque, è pronta per la nuova avventura in Serie B. La risoluzione tempestiva delle questioni burocratiche ed economiche, insieme ai piani per l’adeguamento dello stadio, dimostrano la determinazione del club a garantire un ritorno trionfale nella serie cadetta. I tifosi possono essere fieri del loro club e aspettarsi una stagione entusiasmante.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...