martedì 18 Giugno 2024

Vivarini al Venezia? Niente di certo, anzi

Condividi

Alcune testate venete davano ieri per fatto l’accordo tra i lagunari e mister Vivarini. Di più: davano anche per certo l’arrivo di Jari Vandeputte che sarebbe stato espressamente richiesto dal mister come condizione imprescindibile. Anche il portiere Fulignati dovrebbe seguire il mister in Veneto. Ma quanto c’è di vero, e soprattutto di attendibile? Nulla, proprio nulla.

L’unica cosa certa al momento è che oggi ci sarà l’incontro in sede tra Vivarini e il presidente Noto, il quale sicuramente non si farà soffiare senza battere ciglio elementi essenziali della formazione che negli ultimi due anni ha sbalordito l’Italia per il suo gioco spumeggiante. Anzi, sicuramente sarà effettuato un rilancio, magari con adeguamento contrattuale per il mister. Stiano quindi tranquilli i tifosi giallorossi, almeno fino a notizie ufficiali.

Nulla è ancora deciso e anzi, la nostra sensazione è che alla fine il Catanzaro ripartirà da Vivarini e Vandeputte, alla ricerca di quella serie A da conquistare sui tre colli, un po’ come avvenuto dopo la semifinale play off di C persa a Padova. Vedrete.

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...