giovedì 23 Maggio 2024

Samp-Catanzaro 1-2: una giornata che rimarrà nella storia. Il punto di Claudio Pileggi

Condividi

Non temiamo di esagerare nel dire che la data del 1 ottobre 2023 può essere annoverata tra le più belle nella storia del Catanzaro calcio. 9 febbraio 1966: Juventus-Catanzaro 1-2, semifinale di Coppa Italia; 27 giugno 1971 Catanzaro-Bari 1-0, spareggio per la serie A; 30 gennaio 1972 Catanzaro-Juventus 1-0 prima vittoria in serie A, poi tutte le altre promozioni in serie A e in serie B oltre al 3-1 di Roma del 4 marzo 1979 con la indimenticabile tripletta di Massimo Palanca. Date che sono rimaste nella storia, così come è destinata a rimanerci la vittoria di domenica scorsa a Marassi. Si badi bene, siamo ancora a inizio campionato, non abbiamo vinto ancora nulla, ma i tre punti conquistati nello storico e bellissimo impianto ligure, hanno un sapore speciale. Hanno il sapore del ritorno da trionfatori nel calcio che conta; hanno il sapore della riconquista di un prestigio che ha fatto del Catanzaro la vera leggenda del calcio calabrese. E allora gustiamocelo fino in fondo questo dolce sapore. E soprattutto continuiamo a sognare, non costa nulla ed è meraviglioso.

Foto: US Catanzaro 1929

Leggi altro

Ultimi contenuti

Contenuto della pagina...